Comunicato N°4 del 10 Maggio 2017


Nei giorni 5-6 Maggio si è disputato il 50° Rally dell’ Elba, competizione valida per il Campionato Italiano WRC, Campionato regionale e Coppe Aci Sport.

Gara da dimenticare per i nostri portacolori G&S, Pietro Checchi e Alfonso Della Maggiora a bordo della Renault Clio Williams Gruppo A messa a disposizione da Alessio Santini. Il nostro equipaggio ha dovuto alzare bandiera bianca per un problema meccanico subito sulla prima PS. Un vero peccato, vista la macchina in condizioni perfette con la quale Pietro e Alfonso stavano prendendo un bel ritmo. Resta molto rammarico, perché persone come Alessio Santini ci mettono tanto impegno, ma purtroppo il guasto meccanico fa parte del gioco e nelle gare di Rally può accadere anche questo.

Il duo Checchi-Della Maggiora, comunque sia non mollerà, continuando a testa alta sin dalla prossima gara, per i nostri sostenitori, sponsor e soprattutto per il nostro DS Stefano Salotti che in questa gara non era presente per motivi di lavoro.

Un grazie a tutti e l’appuntamento già da adesso è alla prossima gara della stagione, nella quale saremo pronti a riprenderci una bella rivincita.



Uff. Stampa Giannecchini & Salotti Team


Comunicato N°3 del 3 Maggio 2017


Nei giorni 5-6 Maggio prenderà il via il 50° Rally dell’ Elba, competizione valida per il Campionato Italiano WRC, Campionato regionale e Coppe Aci Sport.

Seconda gara della stagione 2017 per il Team G&S e prima gara per Pietro Checchi e Alfonso Della Maggiora, dopo aver saltato il Ciocco per un infortunio. Il pilota lucchese si presenta al Rally dell’Elba, primo appuntamento del campionato italiano wrc, una delle gare più prestigiose del panorama italiano che proprio quest’anno festeggia la cinquantesima edizione.

E’ stata una scelta condivisa con la squadra e il nostro Team Manager Stefano Salotti oltre che con i nostri partner Spare & More, Tissue Service, Texsas Tissue Usa, Electric Team, Domenico Martini SRL, HB Full, Santagemma Converiting” esordisce Checchi e prosegue “non avevo mai fatto l’Elba che ha sempre avuto un fascino particolare per tutti noi appassionati. In effetti il percorso è bellissimo in un contesto unico, l’Elba è un gioiello paesaggistico, dalle ricognizioni effettuate nei giorni scorsi siamo rimasti entusiasti e non vediamo l’ora di ritornare all’Elba per la gara.”

Una gara l’Elba che, come già detto, sarà la gara d’apertura del C.I. WRC e che prevede nove prove speciali per 117,40 Km. su un percorso globale di 334,58 Km. Giovedì 4 maggio nel tardo pomeriggio sono previste le verifiche pre gara che proseguiranno la mattina di Venerdì 5 maggio ed alle 17.00 della stessa giornata ci sarà la partenza del primo equipaggio. Cinque le prove previste nella giornata di venerdì con l’impegnativa “Cavo-Volterraio” che, con i suoi 26,71 Km, è oltretutto la più lunga della gara per poi proseguire con “Lacona” di 9,51 Km. (che sarà ripetuta due volte), “Cavo-Nisportino” di 11,16 Km. e la prova spettacolo “Portoferraio” di 2,70 Km. La gara proseguirà il Sabato 6 maggio con la disputa dei rimanenti quattro tratti cronometrati con la “Due Mari” di 22,70 Km., “Volterraio” di 5,85 Km., “Cavo-Nisportino” di 11,16 Km. e “Buonconsiglio” di 18,10 Km. L’arrivo finale è previsto così alle ore 15.00 a Portoferraio dove si svolgerà anche la premiazione.

Quindi una gara impegnativa e con un ritmo incessante che il duo Checchi-Della Maggiora dovrà affrontare con determinazione a bordo di una Renault Clio Williams Gruppo A messa a disposizione da Alessio Santini, “Siamo molto contenti di iniziare questa stagione proprio da una gara così importante” ha detto Stefano Salotti Team Manager ed ha proseguito “non sarà una gara semplice, ma tutti si sono impegnati e si impegneranno per ben figurare.” Quindi sarà interessante seguire l’evoluzione della gara che sarà anche di base per tutta la stagione in ottica Campionato Regionale Acisport visto che la gara avrà un coefficiente importante che talvolta si è mostrato decisivo per la classifica finale.

Facciamo un grosso in bocca al lupo al nostro equipaggio che saprà ben comportarsi, in questa bellissima ed importante ribalta rallystica.


Uff. Stampa Giannecchini & Salotti Team


Comunicato N°2 del 3 Marzo 2017


Nei giorni 25-26 Febbraio si è corso il 36° Rally del Carnevale.

Il nostro equipaggio portacolori G&S con alla guida Mazzoni Francesco, ed alle note Benassi Maurizio, si è ben comportato con la Renault Clio A7. Nel gruppo A si trovavano ottimi piloti tra i quali il duo D’Arcio-Filippini che hanno vinto la classifica assoluta salendo sul gradino più in alto del podio. Francesco e Maurizio hanno condotto una gara “in controllo”, senza strafare e senza rischiare troppo, specialmente nelle prove notturne, con asfalto sporco ed umido.

Ps dopo PS Francesco ha abbassato i tempi giocandosela per il terzo posto di classe fino all’ultima gara. Decisiva la PS6 del Monte Pitoro, nella quale ha abbassato il suo tempo (rispetto la PS2) di circa 20 secondi in soli 5,33 Km.

Al termine della gara, al di là della 37° posizione nella classifica generale ed il 15° posto nel Gruppo A, la soddisfazione al traguardo, di alzare la coppa del 3° classificato in Classe A7.

Un plauso quindi a Francesco e Maurizio per la prima, difficile ed insidiosa gara della stagione rallystica 2017. Un ringraziamento a Iacopo Giannecchini, Stefano Salotti e Alessio Santini che assieme al Team AutoVa hanno coordinato l’intera due giorni del Rally. Un grazie sentito agli Sponsor che ci permettono di partecipare a questo bellissimo sport ed a tutti gli amici ed appassionati che ci hanno seguito ed incoraggiato sulle strade del Rally del Carnevale.


Uff. Stampa Giannecchini & Salotti Team



Comunicato N°1 del 22 Febbraio 2017


Nei giorni 25-26 Febbraio prenderà il via la stagione 2017 per il Team Giannecchini & Salotti con una delle gare più belle ma difficili, denominata Rally Day, vale a dire il 36° Rally del Carnevale.

Mazzoni Francesco, con alle note Benassi Maurizio, sarà il nostro equipaggio portacolori G&S su Renault Clio A7 e partirà con il numero 27. Al via della notturna manifestazione poco meno di 80 iscritti, con partenza il Sabato sera alle ore 23:01 da Piazza D’Azeglio a Viareggio. Il riordino sarà effettuato nel parcheggio della Conad a Massarosa ed il parco assistenza nella zona industriale di Montramito, alle porte di Viareggio. Solo due i percorsi del rally day: Farneta di Km. 6,90 e Monte Pitoro di Km. 5,33 da percorrere 3 volte ciascuno per un totale di 36,69 Km.

Facciamo un grosso in bocca al lupo al nostro equipaggio che tra l'altro corre sulle strade di casa e che sicuramente non deluderà le nostre aspettative.


Uff. Stampa Giannecchini & Salotti Team